Salonia_bis post

Come superare i problemi di coppia: prevenire è meglio che curare. Da quale età?

Vivere in coppia: per alcuni un nobile obbligo, per altri un’eterna luna di miele, per i più una rara felicità; nessuna coppia, tuttavia, è esente da problemi relazionali che possono avere differenti cause, una di queste è legata alla disfunzione erettile maschile. La buona notizia è che, in molti casi, da questi disturbi si può guarire, anzi, si possono prevenire.

Come sostiene il Prof. Andrea Salonia, Direttore dell’URI-Urological Research Institute-Ospedale San Raffaele ed Associate Professor of Urology Università Vita-Salute San Raffaele, “non esiste un momento specifico in cui il problema si manifesta, i dati relativi alla disfunzione erettile fanno riferimento a soggetti di tutte le età, molti anche sotto i 40 anni”. I problemi legati alle difficoltà d’erezione, infatti, sono legati all’approccio con la sessualità, occorre quindi indagare le cause attraverso una molteplicità di fattori, non necessariamente fisiologici ma emotivi e relazionali. “Spesso i problemi iniziano perché li sottovalutiamo oppure ci riteniamo ancora troppo giovani per averne già di questo tipo” chiosa il prof. Salonia – “sarebbe importante la prevenzione, così da poter approcciare una terapia che non prevedesse farmaci tradizionali”. I fattori di rischio che portano ad avere problemi di erezione, sono modificabili e tutte le età ne hanno più d’uno: buona norma di prevenzione, sarebbe praticare attività aerobiche non eccessivamente faticose, controllare il giro-vita ed i fattori legati alla pressione alta, al colesterolo ed alla glicemia.

Purtroppo, uno dei limiti dell’uomo, è quello di non avere un vero e proprio “ginecologo” da consultare; l’andrologo, infatti, lo si cerca solo in tarda età o quando i problemi sono ormai avanzati. Conclude Salonia “sarebbe importante valutare la sessualità secondo la propria ecologia, ovvero tenendo conto che nessun elemento di essa è esente dal contesto in cui esiste, compresi quelli della famiglia e della salute, anche del partner o dei propri bambini”. Insomma, prevenzione, ascolto e coraggio: tre fattori che hanno a che fare, sicuramente, con l’amore.

SALONIA-2011BW

Prof. Andrea Salonia – Urologo

Articoli correlati

I commenti sono chiusi

Copyright © 2015 - 2017 - Tutti i diritti riservati

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.