coppia2

Pillola del piacere “senza attesa”: boom di vendite

È passato poco più di un anno dal suo lancio al Congresso europeo di urologia,  a Stoccolma, e l’italianissima, ultima nata “pillola dell’amore” è già stata scelta nel nostro Paese 1,2 milioni di volte, con una media di 4.000 compresse al giorno.

Di essa e di problematiche legate alla disfunzione erettile hanno parlato in questi giorni al “Best 2015” di Firenze – il meeting che ha messo a confronto gli specialisti della Società Italiana di Andrologia (SIA), della Società Italiana di Andrologia e Medicina Sessuale (SIAMS) e della Società Italiana di Urologia (SIU) – i medici riconosciuti tra i primi al mondo nel campo della salute sessuale maschile.

Sono tre milioni gli italiani in cura per vari disturbi di natura sessuale, di cui un milione e mezzo proprio per l’impotenza e 600.000 di questi insoddisfatti dai noti farmaci in uso (Viagra e Cialis), a causa degli effetti collaterali, che costringono a programmare con un certo anticipo i rapporti, a scapito della naturalezza di una vita intima.

L’innovativa “pillola del piacere”, la prima prodotta da un’azienda italiana, contiene il principio attivo Avanafil, più largamente tollerato ed efficace. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista International Journal of Clinical Practice, otto pazienti su dieci reagiscono bene al farmaco, anche quelli che presentano problemi più rilevanti, grazie a:

  • la riduzione della comparsa di effetti collaterali (cefalea, congestione nasale, vampate, disturbi visivi, mal di schiena);
  • la minore probabilità di interazioni con medicinali e cibo;
  • la tollerabilità dei dosaggi in pazienti anziani, con diabete o con lieve insufficienza renale; – il costo più conveniente.

Discreta perché non riconoscibile (non ha il classico colore azzurro), garantisce un effetto rapido ma duraturo: agisce in 15 minuti – dimezzando il tempo dei farmaci precedenti – e ha un’efficacia che raggiunge le 6 ore.

“Di solito, il 40-50% dei pazienti con disfunzione erettile abbandona la terapia entro poche settimane, perché continua a non essere soddisfatto della propria vita sessuale” spiega il Prof. Vincenzo Mirone, Segretario Generale della Società Italiana di Urologia (Siu). “Avanafil agisce subito ed ha un’efficacia prolungata, che si mantiene per sei ore dall’assunzione. Questo basta a coprire una notte d’amore, dando all’uomo la libertà e la naturalezza nel rapporto”.

Si stima che il 5-20% degli uomini sia colpito da questo disturbo durante la propria vita sessuale. Anche se l’incidenza aumenta negli uomini di età superiore ai 40 anni, i dati attuali confermano che ben 1 paziente su 4 ha meno di 40 anni. Questo a riprova che una difficoltà normalmente associata alla fase dell’invecchiamento, non deve essere clinicamente sottovalutata anche negli uomini giovani.

Due avvertenze, però, conclude il Prof. Mirone: “È sempre indispensabile la ricetta del medico ed è sempre bene diffidare delle offerte presenti sul web, perché nella maggior parte dei casi si tratta di copie contraffatte pericolose e poco sicure per la salute”.

Articoli correlati

I commenti sono chiusi

Copyright © 2015 - 2017 - Tutti i diritti riservati

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.