ansa

Sesso: una ginnastica per allungare i tempi

3,5 milioni di italiani sono afflitti dal problema dell’eiaculazione precoce. Un disturbo difficile da trattare che però, secondo un recente studio, pare possa migliorare con una ginnastica specifica. Al XXIX Congresso Europeo di Urologia di Stoccolma è stata presentata una ricerca, coordinata dall’urologo Antonio Pastore dell’università La Sapienza di Roma, secondo la quale esercizi mirati dei muscoli del pavimento pelvico possono essere efficaci nell’allungare i tempi dell’amplesso.
All’inizio dello studio gli uomini presi in esame raggiungevano l’eiaculazione in poco più di 30 secondi, ma dopo 12 settimane di esercizi quasi tutti avevano quadruplicato i tempi.
Come sottolineato dall’urologo Carlo Bettocchi, dell’Università di Bari, questo metodo è molto importante, perché superare il problema con i propri sforzi risulta di grande aiuto anche psicologico ai pazienti.

Articoli correlati

I commenti sono chiusi

Copyright © 2015 - 2017 - Tutti i diritti riservati

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.